Enfant prodige al pianoforte - il talento straordinario di Riccardo Zangirolami

Giovedì, 23 Aprile, 2015 - 21:00

 

Condividiamo un nuovo talento

Dopo il raffinato concerto di marzo con soprano e arpa in gran duo, la stagione concertistica del Clavicembalo Verde a Villa Clerici, proseguirà giovedì 23 aprile con un concerto di solo pianoforte: un nuovo talento giovanissimo, in un certo senso “prodigio”, in un programma che non esitiamo a definire emozionante. 

Riccardo Zangirolami, il giovane protagonista, è nato il 30 ottobre 2001 e ha studiato con la professoressa Catia Iglesias da quando aveva 6 anni.  In pochi anni ha accumulato un incredibile  palmares di riconoscimenti a livello nazionale e internazionale, ma sarebbe troppo lungo elencare i  concorsi e le selezioni a cui ha partecipato vincendo diplomi d’onore, primi premi e primi premi assoluti. Nel 2012, esame di ammissione al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, in cui risulta 1° nella graduatoria  dei candidati idonei ad entrare nella classe del Maestro Vincenzo Balzani.
Il Concerto K 503 di W.A. Mozart, il Concerto 2 di Fryderyk Chopin, il Concerto di Beethoven per pianoforte e orchestra op. 15 in do maggiore con un quintetto d'archi, sono alcuni dei brani eseguiti da Riccardo in occasione di concorsi e selezioni.
Per la serata del 23 aprile, che sarà dedicato al 70° anniversario della Liberazione, il programma è già definito: Bach, Beetovhen, Chopin, Rachmaninov e Liszt.
Per info e prenotazioni 02/66114499 – 349/0777807

 

 

 
 
Tipologia di evento (es. Musicale):